giovedì 12 marzo 2009

CRESPELLE CON ZUCCA E SCAMORZA


Questa è l'ultima zucca fresca che mi è rimasta (le altre sono in congelatore), e visto le belle giornate che annunciano che la primavera è alle porte è arrivato il momento di usarla. La uso tutto l'inverno, in tante preparazioni, sia salate che dolci e sebbene mio padre sostenga che è un vegetale da usare sopratutto per l'alimentazione dei maiali..... a me piace; con questa ho deciso di fare le crespelle, quest'anno non le avevo mai fatte e sono un primo leggero e gradevole. Possono essere condite in vari modi, dal classico burro e salvia, ad un sughetto di noci, ad una leggera fonduta o azzardando un fondo al cioccolato amaro.

Per le crespelle:
1 uovo, sale
100 gr di farina
155 gr di latte
una grattuggiata di noce moscata
Sbattere con le fruste l'uovo ed il sale, poi aggiungere alternandoli, la farina ed il latte.
Riscaldare una padellina per crepes, ungerla leggermente e fare le cespelle. Lasciare in attesa e preparare il ripieno.

Per il ripieno:
500 gr di zucca cotta
100 gr di caprino fresco
20 gr di grana
60 gr di gherigli di noce
sale e pepe e noce moscata
In più: delle fettine di scamorza.
Cuocere preferibilmente la zucca in forno. In una terrina mescolare la zucca cotta con i formaggi. Pestare grossolanamente i gherigli con un coltello ed unirli all'impasto, aggiungere anche il sale, il pepe, una grattuggiata di noce moscata ed amalgamare bene tutto. Se l'impasto è troppo molle incorporare un cucchiaio di pane grattuggiato.
Distendere le crespelle preparate, adagiarvi un fettina sottile di scamorza, mettere il ripieno ed arrotolare. Disporle in una teglia e coprirle con della carta stagnola. Scaldarle in forno per 15' o nel microonde. Impiattarle e condirle con burro fuso e salvia, guarnendo a piacere.
Nota: si ottiene un gusto più delicato se al posto del caprino si utilizza della ricotta o della robiola.

1 commento:

michela ha detto...

ma che saporiti!
ciao