domenica 6 dicembre 2009

TIRTLEN



















Ingredienti:
per la pasta:
250 gr di farina
1 uovo
sale, olio
acqua
Setacciare la farina a fontana e al centro mettere l'uovo, una presina di sale, un cucchiaio di olio e circa 8 cucchiai di acqua (se l'uovo è grande bastano meno). Impastare gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e soda, poi coprirla e lasciarla riposare a temperatura ambiente per una mezz'oretta.

Per il ripieno:
300 gr di verza
mezza cipolla
olio d'oliva
vino bianco
sale e pepe
cumino e bacche di ginepro
brodo
Affettare sottili la cipolla e la verza. Scaldare in una padella qualche cucchiaio di olio, aggiungere la cipolla e farla appassire per 5 minuti, unire la verza, 1 dl di vino bianco, sale e pepe, un cucchiaio di semi di cumino, 3 bacche di ginepro pestate e far cuocere con il coperchio per 30 minuti aggiungendo, eventualmente del brodo, portare a cotturae far evaporare tutto il liquido.
Stendere la pasta in una sfoglia sottire e ritagliare dei dischi di circa 8/10 cm di diametro. Distribuire su metà di essi il ripieno lasciando un bordo libero attorno da inumidire con acqua, coprire con i dischi di pasta rimasti e schiacciare per far aderire bene e sigillare . Scaldare mezzo bicchiere di olio in una padella e cuocere i tirtlen da entrambi i lati. Servirli cosparsi di pape e cumino.

1 commento:

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma son davvero sfiziosi questi tortini! da provare!!
ci segnamo ben bene la ricetta!
baci baci