domenica 31 ottobre 2010

TORTE DI COMPLEANNO


Ieri il mio superpapà ha compiuto 74 anni, queste le torte a lui dedicate. Entrambe sono fatte con pasta biscotto alle mandorle e cacao (una ricetta di Danilo Freguja), la prima è farcita con una crema alla ricotta e nocino e poi decorata con panna, la seconda è arricchita da una crema all'arancia.

DOLCE AUTUNNO

BISCUIT ALLE MANDORLE E CACAO
Ingredienti:
200 gr di tuorli
225 gr di zucchero
70 gr di burro fuso
75 gr di farina di mandorle
70 gr di farina
45 gr di cacao
150 gr di albumi
sale
Montare i tuorli con 150 gr di zucchero, poi unire il burro fuso. Setacciare assieme le due farine con il cacao e unirli adagio all'impasto di uova. Montare gli albumi con lo zucchero rimasto e una presina di sale. Unire con una spatola i due impasti. Versare la massa ottenuta in uno stampo precedentemente rivestito con cartaforno, livellare bene e cuocere a 200° per 10/12 minuti.


CREMA ALLA RICOTTA
Ingredienti:
3 uova, sale
150 gr di zucchero
400 gr di ricotta
2 fogli di colla di pesce
1 bicchierino di nocino
Mettere i due fogli di colla in acqua fredda. Montare 2 tuorli e 1 uovo intero con lo zucchero, aggiungendo a cucchiaiate la ricotta (ben sgocciolata) e continuando sempre a montare. Sciogliere la colla nel nocino scaldandolo un po', lasciare raffreddare e unirlo alla crema. Montare a neve gli albumi rimasti con un pizzico di sale e unirli all'impasto di ricotta.

Per completare:
bagna al nocino
panna montata
mandorle a scaglie
crema ganache
Montare il dolce, bagnando la pasta biscotto con una bagna al nocino. Versare una parte di crema tra due strati di pasta, e ricoprire con altra crema la superficie. Completare con la panna montata e decorare a piacere usando la ganache.

TORTA "ARANCIOLINO"


BISCUIT ALLE MANDORLE E CACAO

CREMA ALL'ARANCIA
Ingredienti:
500 gr di latte
140 gr di zucchero
4 tuorli, sale
1 albume
50 gr di farina
scorza d'arancia
liquore all'arancia
scorze d'arancia candite
200 gr di panna fresca
mandorle a scaglie
Scaldare il latte con la buccia di un'arancia, tagliando solo la parte gialla. Montare i tuorli, lo zucchero, l'albume e un pizzico di sale. Unire la farina, il latte e 2 cucchiai di liquore, mettere sul fuoco e cuocere fino ad addensare la crema. Allontanarla dalla fiamma e farla raffreddare.

Farcire la pasta biscotto, (inumidita con una bagna neutra) con i 2/3 della crema, cospargere con le scorze di arancia e ricoprire con la pasta biscotto. Montare la panna e unirla alla crema rimasta e con questa decorare il dolce.

1 commento:

Luciana ha detto...

Tanti auguri al tuo papà cara Flora, e complimenti per le belle e golose torte!!! :)