mercoledì 5 aprile 2017

SOFFICINI ..... FATTI IN CASA!


La ricetta di questi sofficini era stata postata alcuni anni fa da  Maria Letizia in Coquinaria, Li ho fatti di nuovo ieri sera e sono davvero favolosi!  Sono facili da fare .... si prepara la pasta, si sceglie il ripieno,  si procede alla cottura e  ..... si "divorano",  Possono essere fatti piccoli  per un perfetto stuzzichino da buffet ma possono risolvere egregiamente una cena se la misura è un pochino più grande,  in poche parole io li adoro! Provateli perchè è  una di quelle ricette che quando si prova non si abbandona più.


Ingredienti:
1  tazza di farina
1  tazza di acqua
1  noce di burro
sale q.b.

Per la panatura:
1 uovo
sale
pangrattato

  • Far bollire l'acqua con il burro ed il sale e quando bolle versare tutta la farina.
  • Mescolare  finchè si formerà una palla di pasta che si staccherà dalle pareti della pentola.
  • Versare la pasta nella spianatoia e coprirla con una ciotola per alcuni minuti per farla intiepidire.
  • Con il mattarello stendere poco impasto per volta in una  sfoglia di pochi millimetri, ritagliare un disco di 12-14 cm (più piccoli se sono per un buffet) mettere al centro un po' di ripieno e chiudere a mezzaluna dopo aver inumidito i bordi con l'acqua. 

  • Per la panatura sbattere l'uovo con un pizzico di sale, e posarvi i sofficini preparati poi passarli nel pangrattato.
  • Scaldare una padella con l'olio e friggerli pochi minuti per parte fino a dorarli, toglierli e metterli in attesa su carta assorbente mentre si cuocio gli altri.  

NB  Si possono congelare e al bisogno metterli nell'olio caldo ancora surgelati lasciandoli cuocere di più.

I miei ripieni preferiti:
il classico:  prosciutto cotto e Montasio fresco
il preferito: prosciutto crudo e funghi trifolati
lo sfizioso:  arista di maiale e carciofini
il meditterraneo:  grana grattugiato, pomodori secchi e acciughe