mercoledì 16 gennaio 2008

GIORNI DI PIOGGIA

Uffa! I pochi raggi di sole apparsi ieri ci avevano regalato qualche speranza, sembrava di sentire la primavera nell'aria (oppure sono io che sono stanca dell'inverno) tanto la giornata era tiepida, invece oggi è piovuto tutto il giorno.
Ecco le due ricette della serata.
CIPOLLE AL RADICCHIO
Ingredienti:
3 cipolle circa 700 gr
50 gr di crudo
500 gr di radicchio rosso di Chioggia
150 gr di ricotta
sale

Tagliare a metà, orizzontamente le cipolle, svuotarle togliendo la parte centrale in modo da ottenere un guscio a semisfera di 1/1,5 cm di spessore. (i ritagli non servono, ma tritati e congelati saranno pronti per l'uso). Tagliare finemente il radicchio e cuocerlo per 10' in un pentolino con poco olio e un decilitro d'acqua. Scolarlo bene (tenendo da parte il liquido rimasto), metterne da parte due
cucchiaiate e aggiungere al rimanente la ricotta, amalgamando bene e regolare di sale, (eventualmente aggiungere un pochino di zucchero se il gusto è troppo amaro). In una pirofila mettere poco olio d'oliva, aggiungere l'acqua di cottura rimasta e sistemare le scodelline di cipolla. Spezzettare le fette di crudo e distribuirle all'interno delle cipolle, mettere l'impasto di radicchio e ricotta e distribuite in cima le due cucchiaiate di radicchio messo da parte. Coprire il tutto con carta stagnola ed infornare a 200° per 40 minuti.
(Per accelerare i tempi scottare precedentemente le scodelline in acqua bollente salata per 5')
















DOLCE ALLA RICOTTA
ovvero Dolce di Lara
pubblicato su Cioccolato & C. di qualche anno fa.

Ingredienti:
450 gr di ricotta, sale
200 gr di zucchero
300 gr di farina
60 gr di cacao zuccherato
1 bustina di lievito
100 gr di cioccolato fondente
100 gr di mandorle intere
qualche mandorla per la superficie
Accendere il forno a 200°. Pestare il cioccolato a grandi pezzi e tagliare alcune mandorle a metà poi aggiungere un cucchiaio di farina e mescolare. Setacciare la farina rimasta con il cacao ed il lievito. In un recipiente pestare la ricotta, ed il sale, con una forchetta fino a renderla cremosa, aggiungere lo zucchero e continuando a mescolare unire anche la farina setacciata. Amalgamare bene poi aggiungere i pezzi di cioccolato e le mandorle. Imburrare ed infarinare un tortiera e versarvi il composto mettendo sopra alcune mandorle intere. Abassare il forno a 180° ed infornare, cuocere il dolce per 40' coprendolo con cartaforno per i primi 20'. Sfornare, lasciare raffeddare e servire.

Nessun commento: