mercoledì 2 aprile 2008

AEONIUM

E' in fiore la mia bellissima Aeonium, mi sono state regalate sei rosette tre anni fa, questa è la prima fioritura (considerando il ciclo vegetativo della pianta è anche l'ultima), bellissima.





















E' un genere appartenente alla famiglia delle Crassulaceae, originario dell'Africa nord-occidentale e delle isole Canarie. La specie qui fotografata è Aeonium Arboreum (nativa del Marocco) oggi frequentemente coltivata, si trova addirittura spontaneizzata in buona parte dell'area mediterranea. Il fusto grosso e robusto può raggiungere il metro di altezza, ha ramificazioni laterali coronate da una grande rosetta di foglie.
















L'infiorescenza, che compare al centro della rosetta centrale è formata da fiorellini gialli e stellati. Con la fioritura la rosetta fogliare incomincia a disseccarsi alla base fino a morire del tutto. Se il fusto ramifica lateralmente la pianta continuerà a vegetare ed accestire senza emettere infiorescenze. In genere solo le rosette singole producono fiori. E' una pianta che cresce rapidamente adatta ed essere coltivata nei giardini a clima mite, vuole annaffiature abbondanti d'estate mentre è meglio non bagnarla durante l'inverno.

2 commenti:

Tygogal ha detto...

See please here

Salar ha detto...

See Please Here